domenica 19 luglio 2015

Pezzo Zero by Lucio Dalla Lyrics (testo)



Un piccolo passo per un uomo,
un grande passo per l'umanità...
Questo post è dedicato a tutti i fan di Lucio Dalla,
agli amanti della lingua e del linguaggio, ai musicologi, agli ascoltatori d' Improvvisazioni (scusa Sara) e agli animali!
PEZZO ZERO di Lucio Dalla lyrics!


“Run to party is this” tu fu
Urunun nolinin a bady “new fox to do”
Ghed in a pfsillin foffaren justu
“Awdarded need a” calle “to six to stand”
Gheeedr prininaf st-stand
Brrbrodinnau, “r-really” bady “you stand”

Uhm …..m,

Lorendannore devi is mi song, orenna beibeee!
Oh grag, “given” ma corenbidestep,
Iu but but dirik iu uat tus tus du,
Bubbubittubi badubibidudutaububu udaddistudu
(brbrbr)douche tivasbevistida
Aronni diis rimmi comonst from
Randiiii adde cununnà d’mestià
Hrobimmà iopollinehmistim

Ehn lorennahori badi is missong porring inna beibeeeni”thing”
Ohlai andurin ma foni iessescià,
iv bon biù beni ius benetbibistu
uoda gomid’mam hada hedeghepta but gu bimnstudu,
Hauan dududà hudududududa duddudududa du dùnna
Of gudududubebi s dide commonn’ di-di ae
(brbr)bambae (brbr)bambae (br)bambà brndsah
Provinnan uàmmistan  (2pernacchie veloci) efdh 

Oh!Oh! Horinna hedibbiri his vi song, roddenna ghevinah
Scemmid’ dorinna cobi mirissià,
innam’ nnam’ uham’ Uat Embu Ham
ububbabi distighetolleba heghiddigghideh,
andoveaebbide digghimò eneddidse to seh
bauodinniditali iu fox t seh,
uum’ma uum’mu ma ma uum’mmumum “beck guitar”
ypporinneah giuspirightari tto “show”.

Uh...uh, arennoni chenebissbi song tyuriennedbeh
Oh hon wonnena chenididissong,
budidippo budidibam budidiboemissòn
uoah narighisperi nare ghet mi song
bdurin ma bebee WAW! Uh nan, turi nesciudi bissaud,
af bu be bo bi buh bi-d-bo bi uah ainik’no
Eh! Nuringhisodi naraeren “further”, urn deddò ma Oh!Oh!
Scivin ma pedstessau, oh ah oh ah ohhhhe! Peandi eh!
Orenghefforen de mi is mi song!

[uh, uh, beibeeeeee!].
[by Mattia Massolini]

P.S
Le parole tra virgolette sono da pronunciare in inglese.
spesso le R non devono essere rullate ma dette all'inglese-americano.
Brobabilmente seguirà una versione corredata di accordi, e ne futuro una
trascrizione completa della melodia su pentagramma.
Ciao!

mercoledì 1 aprile 2015

giovedì 8 gennaio 2015

JE SUIS CHARLIE HEBDO

La Lega Araba e L'Università al-Azhar, uno dei principali centri d'insegnamento religioso dell'Islam sunnita, hanno fermamente condannatoil tragico attentato contro la sede del giornale Charlie Hebdo a Parigi.
Anche la Comunità del mondo arabo in Italia (Comai) «condanna con fermezza l'attentato e un tipo di violenza contro i civili e contro chi fa il suo lavoro tutti i giorni come i giornalisti per dare informazioni alla società civile». La Comai, per bocca del suo presidente Foad Aodi, si dice «molto indignata per il continuo utilizzo della religione islamica in modo per fini personali da gruppi estremisti che non c'entrano per niente con il vero Islam».
La Comai lancia dunque «un appello alla comunità araba e islamica in Francia per condannare subito l'attentato e collaborare con il governo francese e le autorità parigine affinchè si continui nella convivenza pacifica e isolare ogni forma di terrorismo dalla nascita». La Comai inoltre «si appella al governo italiano e alla comunità europea affinchè collaborino tutti insieme per combattere il terrorismo di qualsiasi origine ma anche per tutelare la convivenza pacifica, l'integrazione dei cittadini di origine straniera senza strumentalizzazioni politiche e atti di razzismo nei confronti degli stessi immigrati in Italia e in Europa tramite neomovimenti di estrema destra».

(fonte: sole 24ore)